F.A.Q.

 

F.A.Q.  non  è una parolaccia ma  l'acronimo di  "frequently asked questions" e cioè le domande più ricorrenti che  vengono rivolte agli insegnanti e alla segreteria della scuola.

 

In questa sezione "semi-seria" spero di  riuscire a chiarire tutti i tuoi dubbi e a farti conoscere meglio la nostra associazione. 

 

Il Presidente

                                                                          Alessandro Barbetti                                                                                    

 

                                                                      

 

 

 

Scarica il calendario, le quote e il regolamento della Scuola di Musica

01

Perchè per svolgere i corsi musicali devo pagare la tessera annuale di iscrizione alla Società Filarmonica Ciro Pinsuti? 

 

L'Istituto musicale Ciro Pinsuti non esisterebbe senza l'associazione Filarmonica Ciro Pinsuti. La scuola di musica non ha infatti una propria veste giuridica autonoma distaccata dall'associazione  ma convive al suo interno. Cio' deriva anche dalla storia con la quale la scuola di musica nacque molti anni fa. L'intento iniziale della scuola era infatti unicamente quello di agevolare e seguire i giovani nell'apprendimento della musica e nell'utilizzo dello strumento in modo che potessero poi quanto prima partecipare alle attività della Banda Musicale. Tant'è che i primi insegnanti oltre al maestro Direttore della Banda erano proprio i membri più anziani della Banda. Oggi tale impostazione della scuola non sarebbe piu' possibile ma rimangono valide le finalità. Suonare "in gruppo", che sia la Banda Musicale del paese o altre formazioni strumentali, rimane una delle attività che più velocemente di altre fanno crescere le sensibilità artistiche e musicali di un giovane appassionato alla musica. La Banda Musicale non ha nulla di antico ma anzi si conferma sempre di più anche ai giorni d'oggi come il miglior "campo di allenamento"  per chi ha interesse a suonare insieme ad altre persone che siano semplici appassionati o professionisti del settore. 

La tessera annuale di iscrizione all'associazione garantisce la copertura assicurativa al socio durante le lezioni e in generale quando è all'interno delle strutture della Società Filarmonica. Senza tessera si perde la qualità di socio e l'associazione incorre in rischi fiscali e legali.Quindi fate la tessera perchè se succede qualcosa vado nei casini io, punto.  

02

Perchè la segreteria della scuola apre solo nel tardo pomeriggio e non quando iniziano le lezioni ?
 

Perchè la Società Filarmonica, e al suo interno la scuola di musica, vivono dal punto di vista organizzativo solo grazie al volontariato dei loro soci,  della loro disponibilità  (di tempo soprattutto),  della loro passione per la musica e per tutto quello che gli gira intorno. La Segreteria pertanto apre in orari extra-lavorativi. Se vi fossero in giro  soci o simpatizzanti dell'associazione che non sanno come passare 3/4 ore al giorno non esitate a inviarci la vostra candidatura. Si richiede massima serietà,  puntualità e simpatia e soprattutto che  vi vada bene come compenso una  cena (le innumerevoli  cazzate sparate dal M.ro Marco Rencinai sono anche queste gratis).

03

 
 
Perchè se ritardo il pagamento della quota mensile mi inviate un sacco di comunicazioni per sms, e-mail e via dicendo ?
 

Puo' sembrare banale ma non ti dimenticare che i tuoi insegnanti sono al lavoro. Svolgono professionalmente l'attività di insegnamento all'interno della scuola  e hanno concordato con la Società Filarmonica una remunerazione per i loro servizi e noi vogliamo rispettare gli accordi presi con puntualità perchè pretendiamo da loro la stessa serietà. Tutto questo va soprattutto a beneficio dell'allievo. Poter contare stabilmente su un buon numero di insegnanti è per noi fondamentale per la qualità stessa della scuola e di tutto quello che possiamo organizzare insieme. Ecco perchè non possiamo non essere rigorosi nel rispetto degli accordi economici tra l' allievo e la scuola e tra la scuola e gli insegnanti.  Se hai tuttavia qualche difficoltà temporanea e pensi che potresti ritardare nel pagamento delle quote non avere timore di comunicarlo in Segreteria oppure al tuo insegnante. Non c'è nulla di male e valuteremo la cosa per decidere come meglio fare. Ricordati sempre che la Società Filarmonica Ciro Pinsuti è un'associazione senza scopo di lucro e le quote incassate servono unicamente a ripagare i costi dei maestri e i costi amministrativi dell'associazione stessa (utenze, riparazioni strumenti etc). Nessuno tra i membri del Consiglio Direttivo e tra i soci più attivi percepisce alcun compenso per l'impegno profuso all'interno dell'associazione stessa.   A volte infatti ci chiediamo chi ce l'ha fatto fare... ma a questa domanda  ognuno ha la sua risposta....

In sintesi, ricordati di pagare le quote entro i primi 10 gg del mese e non ti arriverà nessun sollecito. Per i super-ritardadari stiamo approntando un meccanismo che invierà automaticamente sul vostro telefono ogni 30 minuti la foto del nostro presidente onorario Bianchi Luciano con scritto " ...ricordati che devi pagare..."

04

Perchè se perdo una lezione devo comunque pagarla ?

Perchè le lezioni di musica non sono come la tessera a punti dello skypass per andare a sciare. Le lezioni di musica sono su base mensile e la scuola garantisce 32 lezioni spalmate su 8 mesi comprensive dei giorni di prova per i saggi finali e il saggio stesso. Puo' capitare che in un mese facciate 4 lezioni e a volte anche 5, come puo' capitare che in mese ci siano solo 3.  La quota mensile rimane sempre la stessa per praticità. Se avvertite con largo anticipo l'insegnante della vostra assenza magari puo' succedere anche che sia in grado di farvi recuperare la lezione in un altro giorno, ma è una facoltà dell'insegnante e non un vostro diritto. Avete invece senz'altro diritto a recuperare la lezione quando è l'insegnante che non è disponibile per i piu' svariati motivi (malattie, concerti, impegni personali non rinviabili etc etc). In questo caso verrete avvertiti della sua assenza e indicativamente anche del giorno di recupero della lezione.

05

Perchè alcuni corsi hanno la lezione in coppia e spendo la stessa cifra come se la facessi da solo ?

Perchè siamo fermamente convinti che è un luogo comune pensare che una lezione "singola" con l'insegnante  abbia un plusvlalore d'insegnamento maggiore di quella in "coppia". Anzi puo' essere vero l'esatto contrario in termini di apprendimento e auto-confronto didattico musicale.  La lezione di coppia è una lezione simultanea e contestuale ad entrambi gli allievi. Solo così esprime la sua vera efficacia. Le lezioni di coppia sono particolarmente adatte per gli strumenti a fiato, per le percussioni, per la chitarra. Dipende molto anche da come l'insegnante riesce a formare le coppie degli allievi che di norma devono avere un livello di preparazione simile. 

06

Esiste qualche possibilità di sconto alle quote mensili dei corsi musicali ?

Si. Uno sconto di 5 euro mensili sulla quota è riservato agli allievi che oltre che a frequentare la scuola di musica intervengono e partecipano anche alle attività della Banda della Filarmonica. Tra l'altro la partecipazione alle attività della Filarmonica è il sistema più rapido per imparare a suonare insieme ad altre persone perchè la Banda altro non è che un "corso collettivo di musica permanente". Ed è un corso totalmente gratuito. Basta solo avere un po' di disponibilità e buttarsi nella mischia. La Banda fa le prove per i concerti (invernali ed estivi) ogni venerdi sera alle 21.00 presso la Sede in Via Ciro Pinsuti. Quindi smetti di giocare alla play station e il venerdi vieni a suonare. Un altro sconto, sempre di 5 euro mensili, è invece riservato a chi frequenta un corso individuale aggiuntivo al primo e ai fratelli e le sorelle. E' importante ricordare che gli sconti non sono cumulabili tra di loro. Un esempio per tutti: due fratelli che frequentano in coppia sia  il corso di chitarra sia il corso di batteria (totale 2) avranno diritto ad uno sconto di 10 euro totali (5+5 per il fatto che sono  fratelli mentre non è cumulabile l'ulteriore sconto di 5+5 per il corso aggiuntivo)

07

Se non trovo nessuno in segreteria posso lasciare la quota mensile all'insegnante?
 

Abbiamo un metodo molto semplice per far si che tu abbia la sicurezza di pagare la quota mensile anche quando in segreteria non c'è nessuno. Il tuo insegnante ti dirà come fare quando ne avrai necessità. Gli insegnanti tuttavia non gestiscono gli incassi delle quote ma collaborano con la segreteria affinchè tutto sia in regola. 

© 2017  Società Filarmonica Ciro Pinsuti